Produzione

Ogni trasformazione per essere compiuta richiede una tecnologia specifica: processi di assemblaggio di semilavorati o montaggio di componenti finiti, trattamenti e lavorazioni di manufatti e prodotti complessi sono diventati nel tempo parte del DNA di Sisme.

Il livello raggiunto dalle conoscenze tecnologiche sui processi di lavorazione consente a Sisme di esprimere il proprio valore integrando nuovi modi di produrre e nuovi modi di organizzare, sposando a pieno le metodologia di produzione snella e la filosofia “zero sprechi”.

Il parco macchine di Sisme è sempre stato innovato da un sistematico piano di investimenti che ha consentito e consente tutt’ora la produzione sia di piccoli lotti che di produzioni di serie, volte alla massimizzazione della precisione e ad un sempre miglior rapporto qualità/prezzo.

Bobinatura, tecniche di avvolgimento e gestione del filo sono i elementi chiave nella produzione dei motori. Nel tempo Sisme è stata in grado di interiorizzare tali processi, riuscendo a vincere sfide sempre più difficili.

Le stringenti esigenze di lavorazione dei motori BLCD sono supportate da macchine utensili ad alta precisione, perfettamente integrate in linee di assemblaggio ad alta automazione. Punto chiave di questi processi sono l’alto valore di accuratezza e di affidabilità di prodotto che si riescono a raggiungere.

Per garantire che tutti gli standard qualitativi siano stati rispettati durante i diversi step di assemblaggio e realizzazione dei motori, ogni linea è dotata di una stazione di controllo finale volta a garantire la conformità elettrica ed acustica dei prodotti.

Snellire e semplificare il sistema di produzione attraverso tutto ciò che non genera valore aggiunto per il cliente è diventato l’approccio chiave del sistema produttivo Sisme.